Contributi per progetti di innovazione tecnologica 4.0 promossi da Start up

La Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI), di tutti i settori economici, attive nella circoscrizione territoriale camerale.

Beneficiari

Possono presentare domanda start-up, iscritte al Registro delle imprese da non meno di 12 mesi e da non più di 36 alla data di presentazione della domanda, aventi sede legale e/o unità locali, almeno al momento della liquidazione del contributo, nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

Ambiti d’intervento

Il bando intende incentivare la crescita delle imprese ancora in fase di start up, sostenendo progetti di innovazione di prodotto/processo, di innovazione gestionale e organizzativa e in ambito commerciale realizzati e da realizzare tramite soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi 4.0 indicati nell’elenco 1 del bando.

In particolare, il contributo potrà essere richiesto dalle start up che intendano sviluppare soluzioni, prodotti e/o servizi innovativi che rispondano a bisogni concreti e abbiano ricadute potenziali nei seguenti ambiti:

  • ICT & Services
  • Healthcare e life style
  • Industrial Technologies
  • Fintech
  • Agrifood
  • Smart living
  • Logistica e distribuzione
  • Retail technology
  • Economia circolare
  • Technology culture tourism
  • Soluzioni per la PA

Spese ammissibili

  • Acquisto di servizi di accompagnamento e tutoraggio per lo sviluppo del proprio progetto innovativo
  • Acquisto di servizi e attività per il matching tra startup e partner di mercato
  • Contratti di collaborazione con enti di ricerca
  • Servizi e tecnologie per lo sviluppo di prototipi e/o campionari
  • Check-up tecnologici, sperimentazioni
  • Servizi e tecnologie per l’ingegnerizzazione di software/hardware e prodotti relativi al progetto di ricerca

Le spese devono essere sostenute a partire dalla data di presentazione della domanda e fino al 180° giorno successivo alla data di concessione del contributo.

Agevolazione

Il contributo, a fondo perduto, è pari al 50% delle spese ammissibili con un massimale di euro 30.000,00.

Termini di presentazione delle domande

Le domande di partecipazione devono essere presentate dalle ore 10 del 4 settembre 2018 alle ore 12 del 4 ottobre 2018. E’ prevista una procedura a valutazione

Contattaci per maggiori informazioni

1 + 0 = ?