Regione Veneto: contributi a fondo perduto per le imprese venete del settore commercio

Regione Veneto intende incentivare la propensione agli investimenti del sistema produttivo nei settori del commercio e della somministrazione e servizi.

Beneficiari

Sono ammesse alle agevolazioni le PMI aventi l’unità operativa dell’investimento nel territorio della Regione Veneto, costituite da più di 12 mesi dalla data di apertura dei termini per la presentazione della domanda, con attività economica classificata con Codice Ateco 2007 prevalente:

  • G “Commercio all’ingrosso e al dettaglio”
  • I 56 “Attività dei servizi di ristorazione

Ambito d’intervento

Progetti volti a introdurre innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo, ad ammodernare i macchinari e gli impianti e ad accompagnare i processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale.

Spese ammissibili

  • macchinari, impianti produttivi, attrezzature, arredi e sistemi di sicurezza
  • brevetti, know-how, diritti di licenza, hardware e software
  • opere di impiantistica, compresi interventi di sostenibilità energetica e ambientale
  • mezzi di trasporto ad esclusivo uso aziendale con esclusione delle autovetture

Agevolazione

L’agevolazione, a fondo perduto, è pari al 50% dell’ammontare delle spese ammissibili:

  • nel limite minimo di euro 7.500, corrispondente ad una spesa rendicontata ammissibile pari ad euro 15.000
  • nel limite massimo di euro 50.000, corrispondente ad una spesa rendicontata ammissibile pari ad euro 100.000

Termini di presentazione delle domande

La domanda può essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 19 ottobre 2016 e fino alle ore 18 del 26 ottobre 2016.

Contattaci per maggiori informazioni

3 + 0 = ?